Sul piano formativo e professionale sono una psicologa clinica e psicoterapeuta ad approccio analitico transazionale; sul piano “umano” invece, sono una donna amante della vita, curiosa ed entusiasta. Questi due piani, per me, viaggiano insieme, nel lavoro come nella vita.

Sin da bambina nutro un profondo interesse per l’essere umano, per la natura e gli animali, per l’esistenza; questo mi ha portata ad intraprendere un percorso di studi umanistico, orientato quindi allo studio e alla comprensione della persona nella sua interezza (mente, anima, corpo e Spirito).

 

Il mio lavoro è per me un dono e non soltanto una professione; guardo a questo con gratitudine, ringraziando principalmente le tante persone che incontro ogni giorno in studio, nelle associazioni con cui collaboro, in ospedale; le loro storie mi incuriosiscono e coinvolgono. Ogni giorno apprendo, tanto, dal coraggio e dalle risorse di ognuno; l’essere umano, così come è stato creato, è meravigliosamente equipaggiato per trovare il suo modo e spazio di stare nel mondo, nonostante le esperienze che capitano, specie quelle più dure.

 

Accompagnare qualcuno nel viaggio alla scoperta di sé e del proprio valore, anche quando insorgono dei sintomi psicologici importanti, significa credere per prima nelle capacità e nel potenziale di crescita insito in ognuno. Mi piace fare il tifo per le persone che incontro, incoraggiando e sostenendo la persona a prendere nuove decisioni per sé durante il processo di cambiamento, decisioni protettive e più linea con i bisogni autentici di ognuno.

 

In cosa credo? Credo nella bellezza dell’uomo in quanto creatura, nel potenziale di cura dato dalla relazione; una frase famosa dice che “di relazioni ci si ammala e quindi di relazioni si guarisce”. L’approccio che ho scelto, l’Analisi Transazionale, e che ti propongo si basa, infatti, proprio su questo.

Credo nella profondità dell’animo umano, nella verità e saggezza delle emozioni, di tutte le emozioni, sia di quelle emergenti sia di quelle tenute, talvolta, inconsapevolmente nascoste.

Credo nella forza dell’amore; amore che accoglie, comprende, sana e infine guarisce, anche attraverso la terapia. Mi piace mettere cuore, il giusto cuore, e non soltanto testa, a disposizione delle persone che si rivolgono a me.

Il mio studio

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA